La Diocesi investe in formazione, carità e integrazione

Firmato lo scorso 20 febbraio un Protocollo d'intesa tra Arcidiocesi e Regione per la ristrutturazione di tre edifici in città.

Nasce in Sardegna un Polo di alta formazione scientifica, interculturale e interreligiosa grazie all’intervento congiunto di Regione e Arcidiocesi di Sassari, che finanzieranno con 2milioni e 800mila euro la ristrutturazione di tre edifici nel centro storico di Sassari, caratterizzati da un alto valore sociale e culturale, luoghi simbolo della tradizione accademica della città: il Collegium Marianum, l’edificio ex Circolo Silvio Pellico e il complesso immobiliare compreso fra via Galilei e via Alghero, adibito ad attività formative e sportive dalla Parrocchia di San Giuseppe e dalla Caritas Diocesana. Il Protocollo d’intesa per la realizzazione del progetto, approvato ieri in Giunta, è stato firmato dall’assessore della Programmazione Raffaele Paci e dall’Arcivescovo di Sassari monsignor Gian Franco Saba, con il sindaco Nicola Sanna e il rettore dell’Università Massimo Carpinelli. Tra i soggetti che hanno sottoscritto il Protocollo d’intesa c’è anche la Fondazione Accademia Casa di popoli, culture e religioni, costituita per volontà di monsignor Saba.

Articolo completo su www.arcidiocesisassari.it

Caritas Turritana

caritasturritana@libero.it

caritasturritana@pec.libero.it

L.go Seminario 1/A
07100 Sassari (SS)
Tel. (+39) 079 2021857

Progetti


 
 
 
 
  Seguici sui Social:
 

InfoCaritasTurritana

Mese di aprile 2019

[...]


Questionari Assemblea diocesana

Terzo video di presentazione

[...]


Comunicare la Caritas

Terralba, 7 maggio 2019

[...]


Libertà

20 maggio 2019

[...]


Commento al Vangelo

Domenica 28 aprile 2019

[...]


Festa del Voto

Domenica 26 maggio 2019

[...]



 

Galleria Fotografica

Web developped: DataSymposium Srl - 2009