Giornata Mondiale del Rifugiato

La Giornata di celebra il 20 giugno di ogni anno

“Trattati da schiavi” è il titolo del 48° Dossier con Dati e Testimonianze (DDT) che Caritas Italiana pubblica nella Giornata Mondiale del Rifugiato che si celebra il 20 giugno. Il testo analizza come le diseguaglianze e le ingiustizie a livello globale, costringano le persone a fuggire dai propri territori, innescando meccanismi di sfruttamento e alimentando il fenomeno della tratta. Un dramma quest’ultimo, che si inserisce nel più complesso scenario delle “migrazioni forzate” che vede un numero sempre maggiore di persone costrette a lasciare il proprio Paese per cause legate a conflitti, calamità naturali o povertà estrema.

Approfondimenti sul tema

Come nasce questa ricorrenza:

La Giornata internazionale del rifugiato, indetta dalle Nazioni Unite, viene celebrata il 20 giugno per commemorare l'approvazione nel 1951 della Convenzione relativa allo statuto dei rifugiati (Convention Relating to the Status of Refugees) da parte dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite.

 
dossier C.I.

Caritas Turritana

caritasturritana@libero.it

caritasturritana@pec.libero.it

L.go Seminario 1/A
07100 Sassari (SS)
Tel. (+39) 079 2021857

Progetti


 
 
 
 
  Seguici sui Social:
 

InfoCaritasTurritana

Mese di agosto 2019

[...]


Libertà

16 settembre 2019

[...]


Commento al Vangelo

Domenica 15 settembre 2019

[...]



 

Galleria Fotografica

Web developped: DataSymposium Srl - 2009